Ancona: tabaccheria in via Ascoli Piceno nascondeva spaccio di droga, arrestati

Arresto 2' di lettura 13/10/2012 - Tabaccheria in via Ascoli Piceno ad Ancona nascondeva un ben più fruttoso spaccio di droga. Per la titolare ed il suo compagno, entrambi anconetani nulla da fare: arrestati.

Dopo alcuni controlli predisposti dal Comando provinciale dei Carabinieri di Ancona nella zona del Piano che nella serata di venerdì veniva notato uno strano andirivieni in una tabaccheria di via Ascoli Piceno. I clienti entravano ma alle volte pare senza acquistare. E così che é scattata l'indagine dai Carabinieri in borghese. E tra l'osservazione e il pedinamento che si evidenziava intorno alle 18 del pomeriggio tre noti tossicodipendenti che parcheggiavano nei pressi della tabaccheria.

E solo qualche istante dopo uno di loro, entrato nell'esercizio, ne usciva in tutta fretta verso l'auto. Immediato l'intervento dei militari che hanno bloccato l'auto con tanto di persone a bordo. E una volta sottoposto a perquisizione il conducente del mezzo che l'uomo veniva 'pizzicato': in mano un involucro di cellophane con tanto di eroina per un peso totale di circa 2, 021 grammi.

Si tratta di R. M., queste le sue iniziali. Anche gli altri passeggeri hanno confessato che si trovavano lì per acquistare erina. Pertanto i carabinieri fanno irruzione nella Tabaccheria in questione. In negozio D.C., 43enne anconetana e tabaccaia, che alla vista delle uniformi tentava di avvisare il proprio compagno, B.F. 42enne anconetano e nullafacente, nel retro tentando di reparare ai danni.

Ma per la tabaccaia e il suo partner nulla da fare: immobilizzati e perquisiti scattano le manette. Nel retro, infatti, numerosi ritagli di cellophane per il confezionamento della sostanza stupefacente, nonché una cospicua somma di denaro, con molta probabilità i proventi dello spaccio. Deferito in stato di libertà l'acquirente, originario di Terni, sceso dall'auto.






Questo è un articolo pubblicato il 13-10-2012 alle 12:19 sul giornale del 15 ottobre 2012 - 2260 letture

In questo articolo si parla di droga, ancona, arresto, laura rotoloni, manette