Atletica: Cadetti, le Marche ai tricolori di Jesolo

pista atletica 3' di lettura 04/10/2012 - E’ il momento dei più giovani, con l’ultimo evento tricolore su pista della stagione, dedicato agli under 16. Questo fine settimana, da venerdì 5 a domenica 7 ottobre, va in scena il Campionato italiano cadetti individuale e per regioni “Kinder+Sport Cup”, che torna a Jesolo (Venezia) per la seconda edizione consecutiva.

Una rassegna a doppia valenza, come di consueto, visto che gli atleti nati negli anni ’97 e ’98 si confronteranno con i pari età a livello nazionale, e contemporaneamente le 21 rappresentative regionali saranno in gara per il trofeo a squadre. La formazione marchigiana, che vestirà anche stavolta la caratteristica tuta bianco-azzurra Banca Marche, si presenta dopo il successo nel Memorial Musacchio di due settimane fa a Campobasso, dove in molti sono riusciti ad ottenere il record personale e allo stadio “Armando Picchi” di Jesolo proveranno a conquistare una posizione di vertice, contro una concorrenza altamente qualificata.

Tra i cadetti, l’eclettico Nicola Cesca (Atl. Avis Macerata) è secondo nelle liste italiane stagionali del pentathlon, grazie ai 3601 punti collezionati in giugno a Porto Sant’Elpidio. Da tenere d’occhio anche il marciatore Elio Orazi (Atl. Avis Macerata), quinto nell’elenco degli iscritti sui 4 chilometri, e poi altri atleti in grado di lottare per un posto da finalista: il mezzofondista Lorenzo Berdini (Atl. Elpidiense Avis Aido) nei 2000 metri, il giavellottista Simone Comini (Asa Ascoli Piceno), già capace di salire sul podio al Trofeo Ceresini e a quello di Majano, senza dimenticare il pesista Gianluca Re (Atl. Osimo) e l’ostacolista Loris Manojlovic (Collection Atl. Sambenedettese) sui 100hs. In campo femminile, scendono in pista con buone carte da giocare le velociste Costanza Muratori (Sport Atl. Fermo) sugli 80 e Annalisa Torquati (Atl. Sangiorgese Tecnolift) nei 300 metri.

Per il Comitato regionale, ad accompagnare la rappresentativa saranno Pasquale Del Moro e Luciano Camilletti, insieme al fiduciario tecnico regionale Mauro Ficerai e ai tecnici Angelo Angeletti, Ermenegildo Baldini, Sandro Bernardi, Sergio Biagetti, Elisa Del Moro, Robertais Del Moro, Gino Falcetta, Giuseppe Giorgini e Roberto Recchioni.

LA SQUADRA DELLE MARCHE

Cadetti. 80: Augustin Prego (Sef Stamura Ancona); 300: Alan Giulianelli (Atl. Montecassiano); 1000: Riccardo Pirozzi (Gp Avis Spinetoli Pagliare); 2000: Lorenzo Berdini (Atl. Elpidiense Avis Aido); 100hs: Loris Manojlovic (Collection Atl. Sambenedettese); 300hs: Matteo Bronzi (Sport Atl. Fermo); alto: Alessandro Latini (Sef Stamura Ancona); asta: Riccardo Mercatili (Collection Atl. Sambenedettese); lungo: Riccardo Ciabò (Atl. Sangiorgese Tecnolift); triplo: Niccolò Ziosi (Atl. Sangiorgese Tecnolift); peso: Gianluca Re (Atl. Osimo); disco: Andrea Ballerini (Atl. Fabriano); martello: Leonardo Viozzi (Asa Ascoli Piceno); giavellotto: Simone Comini (Asa Ascoli Piceno); marcia 4 km: Elio Orazi (Atl. Avis Macerata); pentathlon: Nicola Cesca (Atl. Avis Macerata); 4x100: Alan Giulianelli (Atl. Montecassiano), Augustin Prego (Sef Stamura Ancona), Federico Valenti (Atl. Montecassiano), Riccardo Raggi (Atl. Fabriano).

Cadette. 80: Costanza Muratori (Sport Atl. Fermo); 300: Annalisa Torquati (Atl. Sangiorgese Tecnolift); 1000: Sokhona Kebe (Sacen Corridonia); 2000: Azzurra Ilari (Atl. Amatori Osimo); 80hs: Elettra Ruggiero (Atl. Chiaravalle); 300hs: Giulia Antonelli (Atl. Avis Macerata); alto: Francesca Pietroni (Atl. Avis Macerata); asta: Elena Baldassarri (Atl. Sangiorgese Tecnolift); lungo: Elena Giuliodori (Atl. Chiaravalle); triplo: Prisca Iommi (Atl. Sangiorgese Tecnolift); peso: Precious Memè (Sef Stamura Ancona); disco: Lara Maria Viola (Collection Atl. Sambenedettese); martello: Giulia Riccioni (Atl. Fabriano); giavellotto: Ksenia Lopatina (Sport Dlf Ancona); marcia 3 km: Giulia Cippitelli (Atl. Avis Macerata); pentathlon: Francesca Bray (Atl. Avis Macerata); 4x100: Costanza Muratori (Sport Atl. Fermo), Annalisa Torquati (Atl. Sangiorgese Tecnolift), Elettra Ruggiero (Atl. Chiaravalle), Virginia Vitali (Atl. Montecassiano).

Presenti a titolo individuale. Giavellotto: Leonardo Mancini (Podistica Moretti Corva); marcia 4 km: Giacomo Brandi (Atl. Fabriano); 80 extra cadetti: Federico Valenti (Atl. Montecassiano), Riccardo Raggi (Atl. Fabriano); 80 extra cadette: Virginia Vitali (Atl. Montecassiano).

DIRETTA STREAMING - L’intera rassegna tricolore di Jesolo sarà trasmessa in diretta video all’indirizzo www.fidal-live.tv, per tutte e tre le giornate.

ISCRITTI E RISULTATI: http://www.fidal.it/risultati/2012/COD3730/Index.htm






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-10-2012 alle 18:51 sul giornale del 05 ottobre 2012 - 2067 letture

In questo articolo si parla di sport, atletica, fidal marche, pista atletica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/EyP