Ancona: mercoledì l'addio a Lucilla, la giovane studentessa scomparsa dopo un malore

Lutto 11/09/2012 - Ancona saluta Lucilla, la 26enne anconetana morta dopo un malore, mentre guardava il cane allenarsi. I funerali si svolgeranno mercoledì pomeriggio.

Si svolgeranno mercoledì, 12 settembre, i funerali della giovane colpita da un arresto cardiaco mentre guardava il suo cane allenarsi al parco di Agily dog a Posatora. Una giornata di spensieratezza al parco e poi la caduta a terra, dopo aver accusato un malore, davanti agli occhi stupiti degli amici con cui stava tranquillamente chiaccherando.

Un filo di speranza dopo il ricovero al pronto soccorso si era acceso intorno alle 23 quando la giovane sembrava reagire, ma poi alle 3 della notte il suo cuore ha smesso di battere. E la mattina la brutta notizia.

In molti la ricordano per la sua dolcezza. Se ne va a soli ventisei anni Lucilla, giovane studentessa universitaria. Di sicuro la chiesa sarà gremita per darle l'estremo saluto: in tanti, infatti, porteranno il loro affetto ai suoi cari. L'addio si terrà mercoledì alle ore 15.30 presso la Chiesa di Santa Maria dei Servi ad Ancona.

La redazione di VivereAncona la vuole ricordare per il suo contributo alla campagna contro l'abbandono dei cani con uno scatto con in braccio la sua 'Shira'.







Questo è un articolo pubblicato il 11-09-2012 alle 16:31 sul giornale del 12 settembre 2012 - 2498 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, cani, abbandono, lutto, laura rotoloni, abbandonatuzzia, campagna sociale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/DG0