Macerata: il cadavere di un uomo rinvenuto in un campo, giallo a Pieve

Auto carabinieri 1' di lettura 11/09/2012 - Giallo in località Pieve, nel territorio di Macerata, dove lunedì pomeriggio è stato rinvenuto il cadavere di un uomo di età compresa tra i 35 e i 40 anni.

Il cadavere dell’uomo, di carnagione olivastra che indossava maglietta bianca, tuta e scarpe da ginnastica, è stato trovato supino a sei metri dalla strada ai bordi di un campo.

Sul posto il 118 e i carabinieri, incaricati delle indagini. Ancora sconosciute l’identità dell’uomo, che non aveva documenti con sé, e la causa del decesso. Il corpo aveva due escoriazioni all’altezza del petto che però, secondo i primi accertamenti, non avrebbero causato la morte dell’uomo. Intanto martedì verrà eseguito l’autopsia. Al momento gli investigatori escluderebbero l’ipotesi dell’omicidio.






Questo è un articolo pubblicato il 11-09-2012 alle 00:13 sul giornale del 11 settembre 2012 - 1625 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/DFU

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici





logoEV