Corridonia: incendio doloso di un'auto, arrestati due egiziani

2' di lettura 29/08/2012 - Due egiziani di 19 e 23 anni sono stati arrestati dagli agenti della Questura di Macerata, con l'accusa di incendio doloso.

I due ragazzi sono responsabili di aver dato alle fiamme una Renault Scenic parcheggiata nei pressi di una palazzina nella zona industriale di Corridonia. Il fermo è stato effettuato da una volante, che stava transitando in zona verso le 21.30. Gli agenti avevano notato due giovani che stavano correndo, e che alla vista dell'auto di pattuglia, avevano iniziato a camminare normalmente. Insospettiti dal comportamento, i poliziotti hanno bloccato i due, e subito dopo hanno notato le fiamme levarsi da un'auto poco distante.

Gli agenti hanno immediatamente chiesto il supporto di un'altra volante e dei vigili del fuoco. Alcuni automobilisti di passaggio muniti di estintore, alcuni condomini che si sono adoperati con i tubi dell’acqua ed infine i vigili del fuoco sono riusciti a spegnere, non senza difficoltà, l’incendio. L'auto, di proprietà di un giovane rumeno che si era recato in quel luogo per far visita ad un amico li residente, è andata completamente distrutta, mentre una Fiat Punto parcheggiata accanto si è salvata dal rogo grazie al tempestivo intervento del proprietario, che è riuscito a spostarla in tempo.

Nei pressi del luogo dell'incendio è stata rinvenuta una latta vuota, presumibilmente usata per trasportare la benzina usata per innescare il rogo. I due egiziani, dopo essere stati curati al pronto soccorso di Macerata per delle ustioni di primo grado, sono stati arrestati e condotti nel carcere di Montacuto. Sono in corso indagini a 360° da parte della Squadra Mobile della Questura per verificare i motivi che hanno spinto i due giovani egiziani ad appiccare l’incendio.








Questo è un articolo pubblicato il 29-08-2012 alle 16:14 sul giornale del 30 agosto 2012 - 1261 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, corridonia, questura di macerata, incendio doloso, marco vitaloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Dgs





logoEV