Vela D'altura: Helsinki 2012, l'anconetano Alberto Rossi si aggiudica il 'Mondiale'

vela d'altura 1' di lettura 12/08/2012 - E' l'anconetano Alberto Rossi con la sua 'Enfant Terrible' a stupire tutti ed incassare la vittoria del 'Mondiale di vela d'altura ad Helsinki. E' il secondo anno consecutivo che si aggiudica il titolo. Ed intanto si avvicina l'appuntamento con con l'Orc world Championship ad Ancona nel 2013.

12 squadre in rappresentanza dei rispettivi paesi d'origine sono scese in acqua ad Helsinki, Finlandia, tra lunedi 6 e sabato 11 agosto, per contendersi i titoli ISAF Offshore di Campione del Mondo. La flotta é stata divisa in due classi 'A' e 'B' con barche tra i 26 e 52 piedi.

Ma é l'anconetano Alberto Rossi con la sua 'Enfant Terrible' a stupire tutti ed incassare la vittoria del 'Mondiale di vela d'altura'. Il Farr 40 del timoniere Alberto Rossi é riuscito a difendere il titolo dell'Orc international, conquistato lo scorso anno in Croazia. L'armatore dorico Rossi all'Audi Orci world championship 2012 di Helsinki é riscito a sfidare ben 134 team provenienti da 12 paesi.

Un titolo che stando alle riconferma del titolo anche quest'anno potrebbere essere riconquistato da Rossi nel prossimo mondiale di vela d'altura che si diputerà proprio nella città dorica di Ancona. E per i professionisti e non solo é attesa per il grande appuntamento del 2013, presentato in pompa magna dal Sindaco Gramillano, che vedrà scendere in mare i più grandi del mondo dal 21 al 29 giugno.








Questo è un articolo pubblicato il 12-08-2012 alle 17:17 sul giornale del 13 agosto 2012 - 1618 letture

In questo articolo si parla di sport, vela, ancona, laura rotoloni, vela d'altura, mondiale di vela d'altura, helsinki, Orc world Championship

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/CMc