Pesaro: altri incidenti in bicicletta, travolti padre e figlio di 20 mesi

strisce pedonali 1' di lettura 01/08/2012 - Altro grave incidente martedì mattina intorno alle 8 in via Trometta. Un 41enne pesarese stava attraversando le strisce pedonali in sella alla sua bicicletta quando una moto lo ha urtato, probabilmente non riuscendo a frenare e facendolo cadere a terra. Insieme al ciclista anche il figlio di 20 mesi che fortunatamente ne è uscito illeso.

Trauma cranico e prognosi riservata per il ciclista pesarese che ha riportato, in seguito alla caduta, un grave trauma cranico. Ecchimosi anche per il conducente della moto. Sul posto i vigili urbani per i dovuti rilievi.

Altro incidente in bicicletta intorno alle 12 per un anziano in via Manzoni. Il pensionato stava percorrendo la via contromano con direzione piazzale Carducci quando un'auto guidata da una donna, girando nella strada, si è trovata di fronte l'uomo che è caduto a terra provocandosi delle ferite alla gamba.






Questo è un articolo pubblicato il 01-08-2012 alle 17:01 sul giornale del 02 agosto 2012 - 1606 letture

In questo articolo si parla di cronaca, bicicletta, pesaro, strisce pedonali, roberta baldini, cronaca pesaro, polizia municipale di pesaro, news pesaro, incidenti pesaro, incidenti bicicletta, via manzoni pesaro


Stefano Poderi

02 agosto, 13:11
E da parte dell'amministrazione comunale? Tutto come se nulla fosse accaduto.




logoEV