Macerata: aggredito mentre andava a scuola, pestato un dodicenne albanese

1' di lettura 22/05/2012 - Un ragazzo di dodici anni, di origini albanesi ma nato in Italia, è finito al pronto soccorso dopo essere stato aggredito mentre andava a scuola.

E' successo a Macerata, attorno alle 8 di sabato mattina, a poche centinaia di metri dalla scuola media Mestica, dove il ragazzino frequentava la prima classe.

Il dodicenne è stato picchiato con calci e pugni da un tunisino di 24 anni, che lo stava aspettando. Portato al pronto soccorso, i medici hanno esaminato e curato le ferite subite nell'aggressione, ma nessuna è grave.

Ancora tutte da chiarire le motivazioni dell'aggressione. Secondo il racconto di qualche compagno di scuola, il ragazzo era stato minacciato in precedenza.






Questo è un articolo pubblicato il 22-05-2012 alle 19:06 sul giornale del 23 maggio 2012 - 1359 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pestaggio, marco vitaloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/zpj





logoEV