Ascoli: cardiopatica colta da infarto sui monti Sibillini, è fuori pericolo

ospedale 1' di lettura 21/05/2012 - Sarebbe fuori pericolo la donna che, nei giorni scorsi, è stata soccorsa sulla cresta del monte Banditello sui Sibillini dove è stata colta da infarto.

O.M., 58enne di Piombino ma residente a Terni, sarebbe cardiopatica. Una volta giunta sulla cresta del monte, avrebbe quindi accusato il malore.

Raggiunta dagli uomini del Soccorso alpino e poi trasportata in eliambulanza nell’ospedale di Ascoli Piceno sarebbe ora fuori pericolo.






Questo è un articolo pubblicato il 21-05-2012 alle 12:40 sul giornale del 22 maggio 2012 - 1222 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Sudani Alice Scarpini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/zj7





logoEV