Erap Unico: Silvetti (Fli), 'No all'accentramento di potere'

Daniele Silvetti 1' di lettura 15/05/2012 - Futuro e Libertà vota contro la Legge per l'Erap unico. Seppur attenti al taglio dei costi e alla semplificazione degli Enti la Pdl proposta dalla Giunta e' assolutamente irricevibile così come confermato dal parere del Cal.

Il testo concentra tutti poteri nella disponibilità della Giunta, dalla nomina del Direttore unico a quella del Sindaco Revisore, per passare alla nomina diretta dei Responsabile dei Presidi provinciali. Di fatto vengono mortificate le territorialita' ed il ruolo del Consiglio Regionale così come viene vanificato l'intento partecipativo delle autonomie locali in nome della pianificazione omogenea sulle politiche abitative.

E' di tutta evidenza che, una tale pericolosa deriva rischi di complicare la politica delle alienazioni, così come di veder compromesso il controllo delle manutenzioni. Per questo Fli si esprime contrariamente ad una legge che avrebbe meritato un ulteriore approfondimento in commissione.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-05-2012 alle 17:32 sul giornale del 16 maggio 2012 - 1686 letture

In questo articolo si parla di politica, daniele silvetti, fli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/y5W





logoEV