Adoc: 'Problemi tecnici per l'eliminazione dell'accisa regionale? Ridicolo'

somma di denaro 1' di lettura 03/04/2012 - Nascondersi dietro il pretesto dei “problemi tecnici” non è solo scorretto nei confronti dei consumatori, ma è assolutamente ridicolo.

L’affermazione del direttore regionale di Confesercenti è decisamente infelice e fuori luogo. La dimostrazione, del resto, è l’assoluta puntualità con cui invece scattano gli aumenti. E’ l’ennesima presa in giro e scredita l’intera categoria dei commercianti, anche di quelli che invece correttamente fanno il loro dovere, operando con senso di responsabilità.

Non riusciranno a farci credere il contrario: in molti ci hanno provato, hanno palesemente approfittato della ghiotta occasione! E’ questa la verità. Ci hanno provato, magari sperando che i consumatori se ne stessero in silenzio, azzittiti dalle regole del libero mercato che, però, quando tutti giocano al rialzo, è un’altra cosa e prende il nome di “cartello”, in decisa violazione della normativa antitrust. Insomma, cara Confesercenti, non provi a farci fessi. Le regole le conosciamo e non sarà certo l’arroganza di certi comportamenti a farci tacere.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-04-2012 alle 15:36 sul giornale del 04 aprile 2012 - 1366 letture

In questo articolo si parla di attualità, somma di denaro, Adoc marche, accise

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/xkz