Generazione_ internet, la docufiction che racconta i lati oscuri della rete

Generazione_ internet 2' di lettura 24/02/2012 - Verrà proiettato sabato 25 febbraio all’Auditorium della Mole Vanvitelliana ad Ancona (alle ore 16.30), ‘Generazione_ internet’, la docufiction che racconta i lati oscuri del rapporto con la rete focalizzando l’attenzione sulle giovani generazioni che spesso navigano senza limiti e con scarsa consapevolezza.

La presentazione al pubblico di questo progetto, selezionato al primo Bando di sostegno alla Produzione Audiovisiva Regionale curato da Marche Film Commission, e realizzato dalla Casa di produzione Guasco libri e cinema, per la regia di Lorenzo Vignolo, fa seguito alla proiezione pubblica del corto ‘La cosa in cima alle scale’ di Michele Torbidoni prod. Rimira Cinema, avvenuta al Teatro Valle – Chiaravalle nello scorso gennaio, sempre all’interno dei progetti filmici selezionati dal Bando Regionale..
Per realizzare ‘Generazione_ internet’, filmato costituito da interviste ed episodi, sono stati coinvolti centinaia di adolescenti, esperti di comunicazione e privacy, rappresentanti delle istituzioni, aziende (come il gruppo Loccioni), con il contributo esclusivo della psicoterapeuta Maria Rita Parsi.

Per le interviste e i piccoli ruoli sono stati selezionati studenti degli istituti superiori della provincia di Ancona mentre alcune scene sono state realizzate all’interno dell’ITE Serrani di Falconara. Tra gli attori professionisti coinvolti nel progetto compaiono Simona Lisi, Lucia Mascino, Lorenzo Bastianelli, Luca Talevi, Marco Bernacchia.
Il trailer della docufiction è stato presentato al Festival del cinema di Venezia 2011, per iniziativa promossa da Marche Film Commission-Regione Marche, nell’ambito delle Giornate degli Autori Venice Days, e sabato sarà ad Ancona all’interno di E-creativity 3, festival della comunicazione digitale, realizzato con il contributo di Comune e Provincia di Ancona.

SCHEDA TECNICA
PRODUZIONE: Guasco libri e cinema
REGIA: Lorenzo Vignolo
SOGGETTO: Elena Casaccia
SCENEGGIATURA: Elena Casaccia, Federica Biondi
FOTOGRAFIA: Jonathan Soverchia
LOCALITA’ DELLE RIPRESE: Ancona, Falconara, Jesi, Roma
PRODUTTORE ESECUTIVO: Fabrizio Saracinelli

SINOSSI
L’utilizzo di Internet si è ormai imposto tra i giovani per la vasta gamma di possibilità espressive e di relazione che offre, ma spesso gli adolescenti e le famiglie non sono consapevoli dei rischi diretti e indiretti cui sono esposti. La docufiction generazione internet, attraverso le vicende di alcuni ragazzi alle prese con chat, web, social network, evidenzia i lati oscuri della rete e le ricadute negative soprattutto per la definizione dell’ identità giovanile. Le interviste con testimoni, psicoterapeuti e responsabili delle istituzioni, che si alternano alle ricostruzioni, raccontano da diversi punti di vista le vicende, completando il quadro di analisi di una nuova complessa società, che si muove verso un futuro dinamico e creativo, ma da gestire con consapevolezza e responsabilità.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-02-2012 alle 12:16 sul giornale del 25 febbraio 2012 - 1148 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/vE2





logoEV