Civitanova Marche: lite familiare sedata dai Carabinieri. A casa trovano lui, lei e l'altro

lite 1' di lettura 06/02/2012 - Sembra proprio essere tradimento colto in flagrante la causa della lite familiare che è stata sedata dal pronto intervento di una pattuglia dei Carabinieri in un’abitazione della costa. L'intervento è stato preceduto da una segnalazione che riguardava una lite fra coniugi e un’aggressione in atto.

I Carabinieri, accorsi in pochi istanti, hanno subito placato le ire di una coppia di quarantenni e di un altro uomo che era stato trovato in casa insieme alla donna, probabile causa dell’acceso diverbio. La paziente mediazione dei Carabinieri intervenuti, li ha ricondotti alla ragione. Un’azione resa possibile dalla conoscenza del territorio e di quei protagonisti della vicenda, non nuovi ai Carabinieri.

Un rapporto è stato inoltrato all’autorità giudiziaria, per le eventuali ipotesi di reato.






Questo è un articolo pubblicato il 06-02-2012 alle 18:36 sul giornale del 07 febbraio 2012 - 1753 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, civitanova marche, lite, lite familiare, elisa tomassini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/uSJ





logoEV