Perugia: 39enne pesarese trovato morto su una panchina

siringa 1' di lettura 30/12/2011 -

Giovedì sera verso le 23.45, in una via di Perugia, è stato trovato il corpo privo di vita, di un 39 enne pesarese. Ad accorgersi dell'uomo è stato un passante, nonchè medico, che ha cercato  invano di rianimarlo. Pare che il decesso sia dovuto ad un'overdose. 



Secondo il personale del 118, intervenuto in corso Garibaldi a Perugia, il 39enne sarebbe stato stroncato da un'overdose di eroina e pare che poco distante sia stata anche rinvenuta una siringa.

Probabilmente il pesarese si era recato a Perugia proprio per acquistare la droga che di li a breve l'avrebbe ucciso.






Questo è un articolo pubblicato il 30-12-2011 alle 15:28 sul giornale del 31 dicembre 2011 - 1329 letture

In questo articolo si parla di cronaca, droga, pesaro, perugia, vivere pesaro, rossano mazzoli, cronaca pesaro, notizzie pesaro, trovato morto