Pesaro: schianto tra Ape e auto, gravissimo 77enne di Ginestreto

ospedale san salvatore 1' di lettura 08/12/2011 -

Scontro tra un Ape Piaggio e una Opel Meriva mercoledì mattina intorno alle 9.15 lungo strada Ponte Morotto che collega il Trebbio della Sconfitta a Santa Veneranda. In coma il conducente dell'Ape, Carlo Boccioletti, 77 anni, residente in strada della Valle a Ginestreto.



L'Opel Meriva, guidata da un 75enne di Monteciccardo, stava transitando lungo la carreggiata e si è scontrata con l'Ape Piaggio condotto da Carlo Boccioletti, 77 anni, residente in strada della Valle a Ginestreto. Secondo i rilievi della polizia municipale, l'Ape si trovava sul lato destro della carreggiata e stava eseguendo una manovra per immettersi in corsia nel tentativo, forse, di fare un'inversione ad U. Inevitabile lo schianto contro l'Opel.

Sul posto sono intervenuti il personale del 118 e i Vigili del fuoco che hanno estratto l'uomo dall'abitacolo, incastrato tra le lamiere del suo Ape, che si era ribaltato in strada a seguito dell'impatto.

L'uomo è stato trasportato d'urgenza al pronto soccorso dell'ospedale San Salvatore di Pesaro dove si trova ricoverato.






Questo è un articolo pubblicato il 08-12-2011 alle 16:06 sul giornale del 09 dicembre 2011 - 1200 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incidente, pesaro, vivere pesaro, scontro, vigili del fuoco di pesaro, ospedale san salvatore, rossano mazzoli, ginestreto, cronaca pesaro, Carlo Boccioletti, ambulanza pesaro





logoEV