Fermignano: i carabinieri arresteranno uno stalker

stalking 1' di lettura 20/11/2011 -

Una giovane donna esasperata dai ripetuti maltrattamenti ha denunciato l'ex compagno quarantenne ai Carabinieri della Stazione di Fermignano. I militari hanno arrestato l’uomo, grazie ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Urbino.



L'uomo è accusato di atti persecutori, maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e violazione di domicilio.

La donna aveva avuto con il 40enne una relazione sentimentale ed una figlia. Ma il loro rapporto si è andato via via incrinando. L'uomo, inoltre, assumeva frequentemente atteggiamenti prepotenti e violenti, minacciando e molestando la vittima, senza lasciarle libertà di scelta.

Quando la donna ha deciso di lasciarlo egli è diventato più insistente e pericoloso e solo dopo quattro anni di tormento è scattata la denuncia.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-11-2011 alle 22:25 sul giornale del 21 novembre 2011 - 1204 letture

In questo articolo si parla di cronaca, michele pinto, carabinieri, fermignano, stalking

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/rUu