Emergenza in Liguria, la protezione civile delle Marche partecipa alle operazioni di soccorso

Liguria 1' di lettura 05/11/2011 -

Dalla tarda serata di giovedì, la Protezione civile regionale partecipa alle operazioni di soccorso alle popolazioni della Liguria interessate dalle eccezionali condizioni di maltempo. In particolare, due funzionari sono presenti nella Sala operativa regionale di Genova per fornire supporto ai colleghi della Regione Liguria nella gestione della complessa emergenza, utilizzando le competenze acquisite in occasione degli analoghi eventi che hanno, purtroppo, interessato, in passato, la nostra Regione.



Dalla scorsa settimana la Protezione civile regionale ha fornito supporto amministrativo alle Regioni Liguria e Toscana per condividere le procedure di rilevazione dei danni e per le conseguenti attività amministrative già utilizzate della nostra Regione nelle precedenti calamità.

“La nostra regione – sottolinea il presidente Gian Mario Spacca – come sempre esprime concretamente la propria solidarietà e porta il proprio aiuto alla popolazione ligure in difficoltà. Un sostegno fattivo attraverso il sistema regionale della Protezione civile, unito alla testimonianza della vicinanza ideale della gente delle Marche alle popolazioni così tragicamente colpite dall’alluvione. In queste drammatiche ore si stanno moltiplicando, nella nostra regione, i messaggi e i segni di solidarietà verso i cittadini di Genova e delle Cinque Terre: di questi messaggi mi sono fatto personalmente interprete presso gli amministratori che in queste ore si trovano a gestire un’emergenza di tali proporzioni”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-11-2011 alle 17:32 sul giornale del 07 novembre 2011 - 473 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, alluvione, liguria, toscana

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/rhx