Marche, sempre più collaborazione tra Entrate ed Equitalia

agenzia delle entrate 1' di lettura 21/10/2011 -

Il Direttore Regionale delle Entrate, Giovanna Alessio, e l’Amministratore Delegato di Equitalia Marche, Giovanni Mantini, hanno siglato un accordo che rende più veloce l’iter per la certificazione dei requisiti fiscali richiesti per l’affidamento delle concessioni e degli appalti pubblici.



Grazie all’intesa, l’Agenzia delle Entrate potrà verificare direttamente, attraverso il sistema informatico di Equitalia, lo stato dei pagamenti dei debiti relativi ai soggetti in gara per ottenere la concessione o l’aggiudicazione di appalti pubblici.

In questo modo, gli Enti appaltanti avranno un unico interlocutore in possesso delle informazioni utili per il rilascio della certificazione, con conseguente riduzione dei tempi per l’affidamento degli appalti. Inoltre, lo scambio sistematico dei dati fra l’Agenzia delle Entrate ed Equitalia limiterà le possibilità di errore e la necessità di richieste di chiarimenti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-10-2011 alle 15:55 sul giornale del 22 ottobre 2011 - 563 letture

In questo articolo si parla di attualità, agenzia delle entrate

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/qFX