Nuova legge sulla gestione integrata dei rifiuti, Latini: 'Si passa ad una struttura allargata ma salda'

Dino Latini 1' di lettura 18/10/2011 -

L'approvazione della nuova legge sulla gestione integrata dei rifiuti urbani è nata anche dalla proposta di legge del Consigliere Regionale Dino Latini.



“Si passa ad una struttura allargata ma salda“ afferma Latini “in cui è predominante il ruolo dei Comuni ed avente la finalità di non realizzare più nuove discariche ed altre strutture obsolete rispetto alla necessità di una spinta forte verso la raccolta differenziata”.

“L'unico problema che intravedo è la partecipazione del 5 % delle Provincie che mette a rischio molte gestioni di società in house, quando invece si dovrebbe fare di tutto per salvaguardarle anche nell'imminenza, al di la di una forte liberalizzazione dei servizi pubblici”.


da Dino Latini
Consigliere Regionale Api - Liste Civiche per l'Italia





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-10-2011 alle 17:01 sul giornale del 19 ottobre 2011 - 792 letture

In questo articolo si parla di rifiuti, politica, osimo, dino latini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/qxG





logoEV