Anuga 2011, premiata un'azienda marchigiana per l'innovazione di prodotto

Paolo Petrini 2' di lettura 14/10/2011 -

Si è chiusa a Colonia la manifestazione Anuga 2011, la fiera “mondiale” dell’alimentazione, a cui ha preso parte anche la Regione Marche, presente con 16 aziende d’eccellenza del settore agroalimentare di elevata qualità. La collettiva italiana che ha preso parte alla manifestazione si è rivelata la più consistente con 1.057 espositori (17 per cento), contro le 894 tedesche (14 per cento), seguite poi dalla Spagna (467 espositori) e dalla Cina (407).



“Tra le aziende marchigiane – sottolinea il vice presidente e assessore all’Agricoltura, Paolo Petrini – una di San Severino Marche ha avuto la nomination per il premio “miglior packaging per prodotto internazionale”, mentre un’azienda di Sassoferrato ha vinto il premio “migliore innovazione di prodotto” per la categoria “pasta”, presentando un’idea a base di farro e fave. Un importante riconoscimento questo, raggiunto grazie all’elevato livello di qualità, ricerca e innovazione che caratterizza il sistema agroalimentare marchigiano. Inoltre si tratta di un’ottima promozione per il made in Marche, visto l’interesse che il mercato tedesco riserva alle nostre produzioni.

Nello scorso anno sono stati esportati in Germania prodotti alimentari italiani per oltre 3,6 miliardi di euro, con una crescita del 7 per cento sul 2009 e quest’anno si prevede di raggiungere i 3,8 miliardi di euro di esportazioni.

La Germania è, infatti, il primo mercato di destinazione, in termini di valore, per l’industria alimentare italiana, che ha già registrato un +9,2 per cento nel primo semestre 2011, ed arriverà a due cifre a fine anno (+11 per cento). Un mercato, quello tedesco, dal rilevante potere d’acquisto, attento alla qualità e alle peculiarità alimentari italiane, nell’ambito delle quali le Marche giocano un ruolo di primo piano”.






Questo è un editoriale pubblicato il 14-10-2011 alle 16:58 sul giornale del 15 ottobre 2011 - 1295 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, alimentazione, paolo petrini, innovazione, editoriale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/qp7





logoEV