Ancona: allarme bomba, accorsi gli artificieri

ordigno esplosivo 07/10/2011 -

Valige abbandonate sul marciapiede. E' questo che ha fatto scattare l'allarme bomba da parte di due passanti in via Alessandro Maggini ad Ancona.



Sul posto sono accorsi immediatamente le Forze dell'ordine e alcuni artificieri per disinnescare l'eventuale ordigno. Stop alla frequnetazione della via e al traffico per quasi un'ora per i dovuti accorgimenti.

Per fortuna le valige lasciate da proprietari incauti sono risultarte innocue e così è rintrato anche l'allarme bomba scattato dalla paura di alcuni passanti. Per il meomento nessun proprietario ha reclamato i "pericolosi", poi risultati innocui, bagagli.






Questo è un articolo pubblicato il 07-10-2011 alle 19:48 sul giornale del 08 ottobre 2011 - 875 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ancona, ordigno esplosivo, laura rotoloni, via alessandro maggini