Morro d'Alba: Mario Dondero dona all’archivio fotografico le sue opere alla mostra 'La luce delle Marche'

foto Gaetano Gianzi 2' di lettura 05/10/2011 -

Mario Dondero dona all’archivio fotografico di Morro d’Alba le sue opere ora presenti alla mostra “La luce delle Marche”



A poco più di una settimana dall’inaugurazione della mostra “La luce delle Marche. 9 fotografi raccontano il loro territorio” in corso a Morro d’Alba, arriva, da parte del fotoreporter Mario Dondero, il consenso entusiasta alla donazione delle sue quattro opere esposte in mostra, che rimarranno all’archivio fotografico del piccolo comune marchigiano.

Inserite in un percorso tutto dedicato al nostro territorio, inteso nelle sue molteplici e più diverse realtà ed interpretazioni, le quattro opere di Dondero fanno parte di un racconto fotografico dal titolo “Strade di Cartoceto” (2005) in cui il fotografo ha percorso un cammino di conoscenza verso questo paese marchigiano e verso la sua gente.

Attratto come sempre dalla voglia di conoscere la storia, di capire e venire a contatto con il luogo avvicinandosi alle persone attraverso il suo obiettivo discreto, Dondero ci restituisce, in queste immagini, l’idea della vita quotidiana nelle Marche, dello scorrere sereno del tempo dei luoghi di provincia, della calma e della serenità: condizioni emotive preziose e massimi punti di forza di questa regione.

La notizia è stata accolta con gioia dall’amministrazione comunale, dal sindaco Simone Spadoni - che aveva avanzato la richiesta - e dalla curatrice della mostra, Simona Guerra, che da anni si occupa del riordino e della valorizzazione dell’archivio fotografico del Comune di Morro d’Alba.

La mostra, gratuita, che rimarrà aperta fino al 16 ottobre, vede la presenza dei più noti autori marchigiani: Eriberto Guidi, Giovanni Marrozzini, Mario Dondero, Ignacio Maria Coccia, Lorenzo Cicconi Massi, Ferruccio Ferroni, Mario Carafòli, Mario Giacomelli e Riccardo Gambelli, autore quest’ultimo, di cui è in corso una bella retrospettiva al Palazzo del Duca di Senigallia.

Informazioni e orari in www.comune.morrodalba.an.it oppure 0731.63000.
Apertura e orari Lunedì – Giovedì su prenotazione
Venerdì e sabato dalle 17.00 alle 19.00
Domenica dalle 16.00 alle 19.00








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-10-2011 alle 17:00 sul giornale del 06 ottobre 2011 - 877 letture

In questo articolo si parla di attualità, morro d'alba, comune di morro d'alba


Massimo Gianangeli

Complimenti!
Mario è un grandissimo...
Un pezzo di storia!!




logoEV