Zinni sulla manifestazione di protesta nella Frazione del Ghettarello

Giovanni Zinni 2' di lettura 02/10/2011 -

Il gruppo PDL in II Circoscrizione unitamente al Coordinamento Comunale del PDL e alla Giovane Italia di Ancona hanno dato vita ad una manifestazione di protesta nella Frazione del Ghettarello al grido: “Ma il Sindaco dov'è?!?”.



I consiglieri Alla manifestazione sono intervenute decine di abitanti della Frazione Ghettarello che, unitamente al Consigliere Ausili (promotore dell'iniziativa) hanno fatto cicerone al Consigliere Regionale Giovanni Zinni, ai Consiglieri Comunali Francesco Bastianelli e Stefano Benvenuti Gostoli e al Consigliere di Circoscrizione Primo Mambelli, ai Coordinatori Giovane Italia Domenico Basso e Angelo Eliantonio, accompagnadoli in una visita accurata di tutti il territorio circostante, ove emergono palesi segni di degrado, incuria, carenza fognaria , non curanza delle aree verdi e pericolosità delle vie principali, dove i veicoli sfrecciano al alta velocità.

“C'è bisogno di una verifica idrogeologica- afferma il consigliere della II Circoscrizione del PDL Marco Ausili che da tempo segue tale questione -affinché non si arrivi ad un altro disastro tipo la frana di Posatora, ma anche per fare assumere a questa amministrazione comunale le proprie responsabilità. Il Comune infatti deve urgentemente prendere misure contro le gravi infiltrazioni d'acqua all'interno delle abitazioni della zona e contro i movimenti franosi. Perché la popolazione non può essere lasciata sola di fronte a tali problematiche e di fronte alle enormi spese per la sistemazione delle proprie case. Da due anni comunico al Presidente della II Circoscrizione Stefano Foresi questa grave realtà, ma egli ha sempre rimandato gli interventi necessari-. -Diffidiamo il Sindaco Gramillano- aggiungono gli altri consiglieri del PDL -e la Giunta a mantenere questo atteggiamento omissivo, poiché la situazione è diventata per alcuni abitanti insostenibile. Pertanto senza attendere le lungaggini di un Consiglio Comunale morto e sepolto dalle spaccature del centro sinistra, considerato che il Sindaco e la Giunta possono intervenire immediatamente con il monitoraggio idrogeologico, semplicemente con una Delibera di Giunta, senza passare per il Consiglio, denunciamo questo stato di cose e comunichiamo che se non vi sarà un'adeguata risposta sensibile, procederemo con un esposto all'autorità giudiziaria competente".


da Giovanni Zinni
Consigliere Regionale PdL




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-10-2011 alle 17:38 sul giornale del 03 ottobre 2011 - 718 letture

In questo articolo si parla di politica, giovanni zinni, fiorello gramillano, Frazione del Ghettarello

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/pXc





logoEV