Ancona: cuoco in manette, era un rapinatore seriale di banche

Polizia 1' di lettura 17/09/2011 -

Stava per compiere un'altra rapina in banca ad Ancona. I poliziotti di quartiere hanno fermato un 40enne, incensurato, trovato in possesso di un coltello a serramanico.



Gli agenti della Squadra mobile lo hanno identificato. L'uomo, un cuoco che aveva perso da poco il lavoro, sarebbe il rapinatore seriale autore di vari colpi, nelle ultime settimane, ai danni di istituti di credito della zona.

L'uomo viveva con l'anziana madre. Si trova ora in carcere a Montacuto.






Questo è un articolo pubblicato il 17-09-2011 alle 17:51 sul giornale del 19 settembre 2011 - 1151 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, francesca morici, rapina, ancona

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/prZ





logoEV