Senigallia: coppia di turisti nel mirino dei vandali vuole andarsene, i Carabinieri la convincono a restare

Roberto Cardinali 2' di lettura 16/08/2011 -

Un intervento che va oltre il normale "servizio" d'ordine ma che rientra nell'ambito degli interventi di buon senso e di servizio al cittadino di cui si è resa protagonista la Compagnia dei Carabinieri di Senigallia, per un'iniziativa presa dal capitano Roberto Cardinali.



Sabato scorso è arrivata in città una coppia di fidanzati veneti di 26 e 24 anni. Il soggiorno però per i due si è rivelato particolarmente difficile tanto da convincere i due a terminare la vacanza dopo appena due giorni.

Motivo? Durante la prima notte di soggiorno la Fiat Punto Abarth parcheggiata nei pressi dell'hotel prenotato dalla coppia per tutta la settimana, sul lungomare Alighieri, è stata presa di mira da un vandalo che ha scardinato e rubato lo stemma dello scorpione tipico di quel modello di auto. Le sorprese per la coppia non sono finite perchè la notte successiva, verosimilmente sempre lo stesso malintenzionato, il vandalo è tornato a colpire stavolta rigando tutta una fiancata della vettura. A quel punto i due ragazzi, presi dallo sconforto e anche dalla rabbia, avevano deciso di andarsene immediatamente da Senigallia, pur sapendo di perdere i soldi già stanziati per l'albergo. Prima di partire però la coppia ha comunque voluto sporgere denuncia ai Carabinieri contro ignoti.

Il capitando dei Carabinieri Roberto Cardinali, pur comprendendo la rabbia provata dai due giovani, ha cercato di convingere i due giovani a non rinunciare alla vacanza perchè Senigallia non meritava di essere associata ad un episodio spiacevole. Per contro ha offerto ai due turisti un permesso speciale per parcheggiare per alcuni giorni la vettura danneggiata negli spazi della Stazione dei Carabinieri così da evitare ulteriori brutte sorprese.






Questo è un articolo pubblicato il 16-08-2011 alle 16:35 sul giornale del 17 agosto 2011 - 1846 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, carabinieri, senigallia, roberto cardinali, carabinieri senigallia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/oub





logoEV