Le Marche si fanno conoscere in Francia: presentata l'offerta turistica

2' di lettura 29/06/2011 -

”Le Marche sono una regione tra le più belle d’Europa, una regione preservata, dal paesaggio straordinario. A Urbino è nata la civiltà dell’eleganza e della raffinatezza; nel palazzo ducale infatti Baldassar Castiglione scrisse la mirabile opera “Il Cortegiano”, emblema del Rinascimento italiano che così tanto ha influenzato il Rinascimento francese. Oggi grazie al volo Parigi-Ancona anche per me sarà più facile raggiungere questa terra bellissima”.



Così Jack Lang, per dieci anni ministro della Cultura, ha descritto le Marche a cui è da tempo legato, incantando il numeroso pubblico intervenuto alla conferenza stampa che si è tenuta al Salone Michelangelo dell’Hotel Lotti di Parigi per presentare il nuovo volo che collega il Sanzio al Charles De Gaulle. E naturalmente legata al collegamento aereo, anche la presentazione della ricchezza turistica e della qualità della cultura diffusa delle Marche, sintetizzate nella campagna promozionale dell’immagine turistica 2011/12 che vede protagonista Dustin Hoffman, ritratto da Bryan Adams in un simbolico viaggio tra i cinque sensi.

Ha aperto la serata il Direttore dell’Enit, Domenico Di Salvo, animando insieme al dirigente regionale del Servizio Turismo, Raimondo Orsetti, una conversazione-intervista, ricca di riferimenti ai contenuti dell’offerta turistica del brand Marche. A dare spunto agli argomenti al centro della conversazione, la proiezione dello spot “Marche. Le scoprirai all’infinito”, illustrato alla stampa e ai tanti operatori turistici francesi. La presentazione delle Marche, seguita attraverso immagini commentate da titoli in francese, è stata poi arricchita dalla presentazione dell’Aeroporto di Falconara-Ancona da parte del direttore, Marco Morriale e dai rappresentanti di Flyonair che hanno illustrato le potenzialità del nuovo volo.

A conclusione anche l’introduzione ai prodotti tipici dell’enogastronomia marchigiana.

L’immagine della Marche si è diffusa poi nella Ville Lumiere grazie alla bellissima vetrina personalizzata e dedicata alla nuova campagna promozionale, allestita nella sede Enit di Parigi nella prestigiosa Rue de la Paix. A conferma del forte interesse dei Francesi per la nostra regione, anche la pubblicazione il 28 giugno del numero speciale dedicato alle Marche della rivista francese Ulysse - rivista di viaggi e cultura appartenente al noto gruppo “Le Monde”. Un reportage, realizzato su richiesta dell’Enit di Parigi, a cura della giornalista Régine Cavallaro assistita e seguita dalla Regione Marche nel suo “educational tour” attraverso le affascinanti bellezze delle Marche.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-06-2011 alle 16:20 sul giornale del 30 giugno 2011 - 2489 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/mIG





logoEV