Pesaro: ubriaco, nel cuore della notte ruba 'bobcat' e percorre la pista ciclabile

bobcat 1' di lettura 18/06/2011 -

Sabato alle 02.00 di notte, gli agenti di Polizia, sono intervenuti in via Lungo Foglia delle Nazioni in quanto era stato segnalato un “bobcat” che circolava sulla pista ciclabile in modo anomalo. Alla guida un 42enne in evidente stato di ubriachezza. Accompagnato in Questura è stato denunciato per furto aggravato e guida in stato di ebbrezza alcolica.



Alle ore 02.00 circa di sabato notte un equipaggio delle Volanti, durante il servizio di controllo del territorio è intervenuto in Via Lungo Foglia delle Nazioni. Giunti sul posto, gli Agenti hanno notato subito la macchina operatrice per movimento terra ” bobcat”, che realmente circolava sulla ciclabile in modo anomalo. Fermato dagli agenti, alla guida è risultato essere C. W. , 42enne originario della Svizzera, senza fissa dimora, già noto alle Forze dell’ordine, in evidente stato di ubriachezza.

L’uomo ha raccontato di essere un operaio della ditta che stava effettuando lavori lungo il canale adiacente il fiume Foglia. Risaliti alla ditta e contattato il titolare, si è accertato che il mezzo era stato rubato dall’uomo. Pertanto, accompagnato in Questura anche per gli accertamenti sul tasso alcolico, che hanno dato esito positivo, facendo rilevare un valore di oltre 3 g/l di alcol nel sangue, l’uomo è stato denunciato per furto aggravato e guida in stato di ebbrezza alcolica, nonché sanzionato in via amministrativa per guida con patente sospesa. Il veicolo è stato restituito al titolare della ditta.






Questo è un articolo pubblicato il 18-06-2011 alle 14:49 sul giornale del 20 giugno 2011 - 1787 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pesaro, furto, polizia di pesaro, rossano mazzoli, pista ciclabile pesaro, bobcat





logoEV