Macerata: infortunio sul lavoro a Villa Potenza, muore un dipendente 56enne

polizia 1' di lettura 16/06/2011 -

Un 56enne, dipendente dell'impianto di macellazione di Macerata situato nelle adiacenze del foro Boario di Villa Potenza, giovedì mattina intorno alle 11 è rimasto vittima di un incidente sul lavoro.



L'uomo, secondo i primi accertamenti, era in piedi sopra un piccolo rimorchio trainato da un fuoristrada, quando, mentre il mezzo era ancora in movimento, è saltato a terra perdendo l’equilibrio e cadendo rovinosamente a terra. I due dipendenti, al momento dell'incidente, si stavano spostando all’interno dell’impianto per prelevare alcuni animali.

Sul posto, oltre i sanitari del 118 che hanno potuto solo constatare il decesso del 56enne, anche gli Agenti della Squadra Mobile di Macerata e il personale del Servizio di Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro della ASUR 9 di Macerata per gli accertamenti del caso.






Questo è un articolo pubblicato il 16-06-2011 alle 16:02 sul giornale del 17 giugno 2011 - 2084 letture

In questo articolo si parla di cronaca, villa potenza, 118, Sudani Alice Scarpini, infortunio sul lavoro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/maX

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici