Porto Recanati: La costa marchigiana sventola bandiera blu

Bandiere Blu 2011 1' di lettura 15/06/2011 -

'Il perseguimento e mantenimento della bandiera blu non è solo un impegno per l'anno in corso ma sopratutto un obiettivo per l'anno a venire e Porto Recanati in questo senso è orgogliosa di ricevere la sua ottava bandiera blu ed ospitare la cerimonia di consegna del vessillo ai comuni della costa marchigiana', con queste parole il sindaco di Porto Recanati Rosalba Ubaldi ha introdotto la cerimonia di consegna delle 16 bandiere blu avennuta in mattinata nella cornice del Castello Svevo. 'Una costa che quest'anno risulta premiata da Nord a Sud, è un insieme di perle rare che rendono il turismo nella nostra regione più appetibile'.



Presenti alla cerimonia di consegna Serenella Moroder Assessore al Turismo Regione Marche, Claudio Mazza Presidente FEE Italia, Roberto Piccinini Coordinatore Lega autonomie Marche per Bandiere Blu ed i sindaci delle 16 città detentrici del riconoscimento.

Claudio Mazza ha voluto ribadire che 'la filosofia che anima questa competizione è quella della crescita continua. quest'anno si è misurato l'efficienza energetica e l'anno prossimo potremmo anche pensare di puntare sui miglioramenti che derivano da questo parametro'.

L'Assessore Moroder ha ricordato infine, prima di consegnare i vessilli blu che 'Le Marche sono una delle regioni che secondo l'IPSOS aumenterà le entrate derivanti dal turismo nel 2011 ed è giusto dare dei riconoscimenti a quei comuni che saranno tra gli altri artefici di questi risultati grazie anche alla valorizzazione della natura senza la sua sopraffazione'.








Questo è un articolo pubblicato il 15-06-2011 alle 20:44 sul giornale del 16 giugno 2011 - 2445 letture

In questo articolo si parla di attualità, civitanova marche, serenella moroder, bandiere blu, porto potenza, rosalba ubaldi, elisa tomassini, claudio mazza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/l0u