Monte San Giusto: rubano i gioielli a casa di un imprenditore e si danno alla fuga

carabinieri 1' di lettura 06/06/2011 -

Scavalcano il recinto, forzano una delle porte d'ingresso e rubano i gioielli all'interno di una villa di Monte San Giusto. Con il bottino di 4 mila euro in monili d'oro si danno alla fuga, inseguiti dai Carabinieri.



Dopo circa 5 chilometri a tutta velocità, inseguiti dai Carabinieri di Monte SanGiusto, Corridonia e Macerata, la Opel Tigra dei ladri termina la propria corsa contro il recinto di una casa. All'arrivo dei militari però i tre malviventi, avvistati dal figlio dell'imprenditore che si trovava solo a casa e che ha lanciato l'allarme, si erano già dati alla fuga a piedi.

Ancora in corso le indagini e le ricerche da parte dei Carabinieri. L'auto è risultata rubata a Montegranaro.






Questo è un articolo pubblicato il 06-06-2011 alle 16:27 sul giornale del 07 giugno 2011 - 1782 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, monte san giusto, Sudani Alice Scarpini





logoEV