Fabriano: Indesit Company dà l'addio al Marchio Ariston

4' di lettura 22/05/2011 -

L'azienda fabrianese ha annunciato l'abbandono dello storico marchio Ariston e ha lanciato a Cinecittà la nuova linea Hotpoint.



Cinecittà. Teatro 5. Uno dei posti dove si fa la storia del cinema mondiale e dove oggi è andato in scena il futuro dell’elettrodomestico. Così, Indesit Company ha lanciato nel pomeriggio i nuovi prodotti Hotpoint, nuovo traguardo dell’innovazione. Un evento internazionale che ha richiamato da tutta Europa media, comunità finanziaria e quasi 1000 clienti.

L’evento di lancio dei nuovi prodotti Hotpoint, che saranno venduti a partire da giugno in tutti i principali mercati internazionali dove l’Azienda è presente, è stato aperto dall’intervento del Presidente di Indesit Company Andrea Merloni, centrato sul futuro degli elettrodomestici che saranno sempre connessi ad internet e quindi capaci di offrire prestazioni e servizi oggi inimmaginabili, e si è chiuso con l’intervento dell’Amministratore Delegato Marco Milani sui nuovi prodotti, le strategie di investimento e il ruolo di Hotpoint.

Obiettivo della Società è far diventare la nuova lavabiancheria Hotpoint, per la cui realizzazione industriale sono stati investiti oltre 25 milioni di euro, punto di riferimento del settore grazie alla sintesi, in un unico prodotto, di tutte le più avanzate tecnologie e funzionalità unitamente ad un design innovativo. Tra le novità anche la nuova collezione di elettrodomestici da incasso Luce, la nuova gamma di lavatrici e asciugatori, i nuovi frigo-combinati “NO FROST” e l’ingresso dell’Azienda nel settore dei lavelli. Con questi prodotti il Gruppo intende mantenere la leadership tecnologica del settore e continuare a crescere.

Così, se solo sul forno Luce sono presenti 13 nuovi brevetti depositati durante lo sviluppo che garantiscono performance di cottura di assoluta eccellenza, l’innovativo controllo elettronico delle temperature presente sulla lavatrice Hotpoint garantisce lavaggi in profondità e il massimo rispetto dei capi delicati. Particolarmente innovativa e utile è la funzione anti-allergica (in Europa una persona su quattro è affetta da differenti tipi di allergia, alcune delle quali prevenibili attraverso l’efficace lavaggio degli indumenti). Il ciclo "Antiallergia" garantisce un'adeguata igienizzazione dei tessuti attraverso un particolare lavaggio. Confermata inoltre l'attenzione all'ambiente, non solo per la presenza di elettrodomestici che migliorano del 10% la classe energetica oggi migliore sui mercati (A+++), ma anche per la gamma Ecotech e per altre innovazioni tecnologiche, come nel caso della pompa di calore presente sulle asciugatrici Hotpoint che garantisce una performance di consumo energetico del 40% migliore della classe A. Da ultimo, il nuovo frigo grazie a un sistema di ozonizzazione abbatte del 70% gli odori garantendo la migliore igiene.

Il tutto supportato da investimenti in comunicazione che raggiungeranno la cifra record di 100 milioni di euro. Nel 2011 l’Azienda investirà inoltre 90 milioni di euro in ricerca e sviluppo di nuovi prodotti, livello mai raggiunto in passato.

L’evento è stato anche l’occasione per ufficializzare come il futuro di Indesit Company passi proprio per la marca Hotpoint, che ha compiuto 100 anni solo due settimane fa.

“Tra non molto, la capacità degli elettrodomestici di dialogare tra di loro migliorerà enormemente il nostro modo di vivere nelle abitazioni e aprirà uno scenario di nuove opportunità economiche che non ci vogliamo lasciare sfuggire. Ma per noi il futuro inizia da domani mattina, con tutti i nuovi prodotti presentati oggi di cui siamo molto orgogliosi”, ha commentato Andrea Merloni, Presidente di Indesit Company.

"La competitività di un’azienda dipende dalla capacità di innovare e proporre sempre nuove soluzioni. Oggi ne abbiamo dato una forte dimostrazione con la nuova lavatrice Hotpoint che è la migliore che abbiamo mai fatto", ha dichiarato Marco Milani, Amministratore Delegato di Indesit Company.

Indesit Company ha caratterizzato ogni fase del suo sviluppo con un prodotto capace di segnare la rottura nell’innovazione del settore. Margherita, la prima lavatrice con nome di donna, è stata la protagonista di tutti gli anni ‘80. Nell’anno in cui Indesit Company compie 30 anni, nel 2005, “Aqualtis” inaugura una nuova generazione di prodotti. Oggi la nuova lavatrice Hotpoint.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-05-2011 alle 22:14 sul giornale del 23 maggio 2011 - 5497 letture

In questo articolo si parla di economia, indesit company

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/k7L