Ancona: alla Mole in scena lo spettacolo 'Benji' di Claire Dowie

Benji 26/04/2011 -

In scena con successo a Roma al Teatro Eleonora Duse fino al 21 aprile scorso arriva nelle Marche lo spettacolo Benji di Claire Dowie con la regia di Valentina Rosati, con Silvia D’Amico, Gabriele Portoghese, luci Camilla Piccioni, scena e costumi Marianna Peruzzo, musiche a cura di Belteatro.



Benji è il progetto vincitore della prima edizione del Premio “Sandro D’Amico per la messinscena” concorso per registi esordienti diplomati negli ultimi 5 anni all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica “Silvio D’Amico”. I 9 progetti pervenuti al concorso, sono stati presentati in forma scritta e con 10 minuti di messinscena ad una giuria di esperti al Festival dei due Mondi di Spoleto a giugno 2010. Alla vincitrice Valentina Rosati è stato assegnato dall’Accademia un contributo per la produzione.

Alla produzione di Benji concorre il Teatro Stabile delle Marche che ospita lo spettacolo il 29 e 30 aprile ore 21.30 al Teatro alla Mole di Ancona a chiusura della Rassegna Off/side, e la compagnia Belteatro.
Per info e prenotazioni date alla Mole, Teatro Stabile delle Marche 071 5021630 info@stabilemarche.it e Vicolo Corto 328 7908884.

Il Teatro Stabile delle Marche ha in questi ultimi due anni sostenuto l’artista Valentina Rosati producendo due suoi spettacoli Amleto di William Shakespeare e Psicosi delle 4:48 di Sarah Kane. Valentina Rosati ha inoltre lavorato come assistente alla regia e poi in scena nel Sogno di una notte d’estate regia di Carlo Cecchi prodotto dallo Stabile marchigiano che ha affrontato una tournée nazionale e che sarà in scena anche la prossima Stagione.

Altra data nelle Marche dello spettacolo sarà il 6 maggio alle ore 20.30 al Teatro Cortesi di Sirolo come evento benefico l’incasso sarà devoluto all’Associazione Ylenia Morsucci Onlus sostenuto da Confindustria Ancona Giovani e promosso da Genesi srl.
Per info e prenotazioni di questa data, organizzazione Genesi 0721 955866.

Protagonista di Benji è una donna che in un monologo dai toni poetici e dal ritmo sincopato, ripercorre la sua infanzia nel passaggio all’adolescenza, il rapporto con i genitori e la scuola. Personalità scissa e refrattaria a inquadrarsi in ruoli sociali precostituiti, la protagonista crea, per riuscire a sopravvivere in un ambiente che sente ostile, un’amica immaginaria, Benji appunto, alla quale imputa la colpa di qualsiasi atto di ribellione o di insofferenza.

Scrittrice, attrice, poetessa Claire Dowie è nata a Birmingham, ma vive e lavora a Londra. Ha raggiunto il successo nel genere tipicamente anglosassone dello stand-up theatre, una sorta di performance comica e irriverente, in cui scrittori “mettono alla prova” testi, per lo più monologhi, in luoghi alternativi come i pub.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-04-2011 alle 17:51 sul giornale del 27 aprile 2011 - 3552 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, teatro stabile delle marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/j4b





logoEV