Pesaro: altra rapina in banca a Villa Fastiggi, bottino da 3mila euro

Furto 1' di lettura 21/04/2011 -

Ennesima rapina in banca. Questa volta ad essere colpita è stata la filiale della Banca Popolare dell'Adriatico a Villa Fastiggi. Due persone con il viso travisato da calzamaglia e armate di taglierino hanno fatto irruzione in banca intimando il cassiere di consegnarli i contanti. 



Giovedi pomeriggio intorno alle 15.00 due malviventi hanno rapinato la filiale della Banca Popolare dell'Adriatico a Villa Fastiggi. Armati di taglierino e con il viso coperto da una calzamaglia gli uomini si sono introdotti in filiale è hanno costretto il cassiere a consegnarli il contante. Con un bottino di 3mila euro, i banditi sono poi fuggiti a bordo di una Lancia Lybra, rinvenuta in breve tempo dai Carabinieri. L'auto risultava rubata poche ore prima a Fano.

Ancora un'altra rapina in banca nel pesarese. In tre settimane si sono verificate circa 10 rapine tra Pesaro e Fano. Proprio i giorni scorsi il Prefetto Visconti aveva sollecitato più controlli e posti di blocco al fine di prevenire questo tipo di reato.








Questo è un articolo pubblicato il 21-04-2011 alle 18:53 sul giornale del 22 aprile 2011 - 3088 letture

In questo articolo si parla di cronaca, rapina, pesaro, furto, taglierino, villa fastiggi, rapinainbanca, banca dell'adriatico, roberta baldini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/jVH