Macerata: arrestato Carletti, confermata la condanna in corte d'Appello

1' di lettura 24/02/2011 -

L'ex direttore del Teatro Lauro Rossi di Macerata, Bruno Carletti è stato arrestato giovedì pomeriggio. L'ordine di carcerazione è arrivato dalla Corte d'Appello di Perugia che ha confermato la pena di 9 anni e 4 mesi. Carletti è stato condannato per il tentato omicidio della moglie.



I fatti risalgono al luglio del 2006 quando Carletti aveva tentato di strangolare la moglie con un cavo del telefono, per poi rinchiuderla in un sacco. L'uomo ha addirittura gettato la donna in un cassetto dell'immondizia. Provvidenziale l'intervento di un ragazzo che l'ha salvata.

Carletti ha comunque già scontato parte della pena, secondo gli avvocati Brno Mandrelli e Vandro Scheggia i due anni e sei mesi trascorsi agli arresti domiciliari devono essere scalati dalla pena.






Questo è un articolo pubblicato il 24-02-2011 alle 23:07 sul giornale del 25 febbraio 2011 - 698 letture

In questo articolo si parla di cronaca, riccardo silvi, arresto, manette

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/hNz





logoEV