Fano: controlli dei carabinieri, tre arresti

carabinieri fano 1' di lettura 23/02/2011 -

I militari di Marotta hanno arrestato, per furto aggravato continuato, una 54enne della zona che si era impossessata di alcune centinaia di euro, sottratte in più riprese dal cassetto del registratore di cassa di un bar di Marotta durante l'orario di svolgimento dell'attività.



Nell'ultimo episodio, avvenuto pochi giorni fa, la donna è stata fermata dai militari subito dopo essersi impossessata di una sessantina di euro. Ancora i militari di Marotta anno denunciato per furto aggravato in concorso tra loro due operai fanesi sorpresi a rubare circa 50 litri di gasolio da un mezzo di un cantiere stradale della periferia cittadina. A Fano i carabinieri della stazione di Marotta hanno inoltre arrestato P. M., 34enne pregiudicato residente a Fano, perchè colpito da un ordine di carcerazione dovendo scontare quattro anni di reclusione per spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo è stato condotto nel carcere di Pesaro.

A Mondolfo i carabinieri della locale stazione hanno arrestato un pregiudicato 60enne colpito da ordine di carcerazione dovendo scontare un anno e quattro mesi di reclusione per truffa. A San Costanzo, invece, i militari hanno denunciato, per concorso in furto aggravato ed utilizzo indebito di carte di credito, un pregiudicato 32enne e la sua compagna 25enne. I due si erano impossessati della carta bancomat di un parente facendo acquisti e prelievi bancomat per circa 400 euro. Un 29enne tunisino ed un 27enne nigeriano, entrambi senza fissa dimora, sono stati denunciati per soggiorno illegale nel territorio nazionale e segnalati alla questura di Pesaro. Due persone infine sono state denunciate per guida in stato di ebbrezza. Si tratta di una 42enne e di un 37enne.






Questo è un articolo pubblicato il 23-02-2011 alle 17:12 sul giornale del 24 febbraio 2011 - 562 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, fano, carabinieri, marotta, controllo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/hJ7





logoEV