Civitanova: sorpreso a spacciare tenta la fuga ma viene investito, arrestato

polizia 2' di lettura 23/02/2011 -

Nel corso dell'attività di controllo sul territorio gli Agenti della sezione anticrimine del Commissariato di P.S. di Fermo sono venuti a conoscenza di un cittadino tunisino che, nella serata di martedì, avrebbe venduto alcune dosi di eroine ad altrettanti tossicodipendenti di Civitanova Marche. Pertanto, sulla base dell'attività investigativa, è stato organizzato un capillare servizio di controllo congiuntamente con i colleghi della sezione anticrimine di Civitanova.



Un appostamento mirato è stato quindi effettuato nei luoghi abituali dello spaccio di stupefacenti dove, attorno alle 20:30, gli operatori hanno notato la presenza di un giovane in via Lazio con fare sospetto. Il giovane infatti, che si spostava a passo spedito, è stato sorpreso dagli Agenti mentre si avvicinava e saliva a bordo di un'autovettura Ford. Bloccata l'auto, il giovane ha tentato la fuga mentre cercava di liberarsi della droga lanciandola nel giardino di un'abitazione privata.

Giunto all'incrocio tra via Lazio e via Liguria, però, lo spacciatore ha attraversato senza guardare la strada nel tentativo di sfuggire agli Agenti ed è stato investito da un'auto in transito. Immediatamente soccorso e trasportato presso l'ospedale civile per le cure K.F., tunisino di 30 anni domiciliato a Civitanova, con numerosi precedenti penali, è stato tratto in arresto in flagranza di reato per spaccio di sostanze stupefacenti ed è stato condotto in carcere. Nel frattempo, gli Agenti hanno recuperato la droga di cui si era disfatto: 11 grammi di eroina è stata così posta a sequestro. Ma, una volta dimesso, la perquisizione è continuata anche presso l'abitazione del 30enne dove sono stati rinvenuti altri 80 grammi di droga corrispondenti a più di 300 dosi. Sostanza posta a sequestro.

F.E., il giovane residente a Civitanova sorpreso ad acquistare la sostanza stupefacente, è stato segnalato quale consumatore di stupefacenti.






Questo è un articolo pubblicato il 23-02-2011 alle 19:00 sul giornale del 24 febbraio 2011 - 692 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, Sudani Alice Scarpini, questura di macerata, spaccio di sostanze stupefacenti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/hKL





logoEV