IN EVIDENZA





14 aprile 2011



...

Le Marche sono scese in piazza mercoledì a Montecitorio per accusare l’ingiustizia e l’incoerenza di una tassa imposta dal Governo Berlusconi su coloro che hanno subito le disgrazie, appesantendo così il carico dei danni subiti dalle popolazioni già colpite dall’alluvione.








...

Non si più tollerare questo totale disinteresse da parte dei nostri presunti governanti: 462 milioni di danni, più altrettanti per l’agricoltura e il Governo nazionale, amico di Capponi, che invece di aiutare le popolazioni alluvionate “ci mette il carico” con una tassa sulle disgrazie indegna. Anzi, degna solo di questa maggioranza insensibile e razzista.




...

Ha ottenuto l'approvazione della Commissione agricoltura del Parlamento europeo la proposta delle Marche sulla rendicontazione dell'Iva. Il via libera all'emendamento al FEASR (fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale), suggerito dall'Assemblea legislativa delle Marche e accolto dal relatore, onorevole Paolo De Castro, è arrivato durante la seduta del 13 aprile a Bruxelles.


...

“Non possiamo permetterci lo smembramento della Antonio Merloni, lo smantellamento di un grande e storico patrimonio industriale e la perdita di altre migliaia di posti di lavoro. Per questo occorre che tutti facciano un importante sforzo affinché le offerte globali per rilevare il Gruppo vengano agevolate, in modo da garantire il rilancio dello sviluppo economico non solo del fabrianese ma di tutta la regione Marche.”


...

Come avvicinare i giovani alla politica e alle istituzioni? Come far conoscere loro le attività della Regione? Per dare risposta a queste domande l'Assemblea legislativa delle Marche ha deciso di realizzare il progetto: “La formazione, i giovani , le istituzioni” che interessa cinque istituti scolastici delle province marchigiane e che il 13 aprile ha portato il Presidente dell'Assemblea legislativa, Vittoriano Solazzi, a incontrarsi con gli studenti del Liceo Scientifico Marconi di Pesaro.



...

Tutte le forme possibili di protesta sono utili per spingere il Governo Nazionale a prendere atto della necessità di determinare al più presto i necessari interventi di rimborso a favore delle popolazioni marchigiane colpite dalla alluvione. Ma purtroppo, nella realtà dei fatti, deve essere chiaro a tutti che i margini di manovra sono comunque molto modesti, se non addirittura ridotti al lumicino.


...

Sostenere la crescita del commercio al dettaglio, rilanciare le attività nei centri storici, aiutare i giovani consumatori a compiere scelte responsabili. Sono gli obiettivi che la Regione Marche intende conseguire, nel 2011, investendo 2 milioni e 461 mila euro. La Giunta regionale ha trasmesso alla III Commissione consiliare la proposta di deliberazione per ottenere il previsto parere e rendere esecutivo il provvedimento.



13 aprile 2011




...

Martedì è andato in scena il presidio/assedio, pacifico ma fermissimo, al Consiglio regionale per dire "no" all'ennesimo rischio incidentale e ambientale progettato per il territorio della provincia di Ancona: il rigassificatore dell'API. Circa 200 cittadini della società civile in rappresentanza di realtà e Comuni a nord e sud del Cònero sono stati presenti per chiedere il pronunciamento del "no" all'intesa Stato-Regione da parte della Regione Marche convocata a Roma per il 27 aprile.





...

Il Comitato Politico Regionale delle Marche del PRC prende atto dell’elezione del compagno Massimo Rossi, già candidato alla presidenza regionale per la coalizione di sinistra nell’ultima tornata elettorale, a portavoce nazionale della Federazione della Sinistra, interpretandola anche come un riconoscimento dell’esperienza e del ruolo di Rifondazione Comunista delle Marche, conseguenza dell’impegno e della passione di militanti e di gruppi dirigenti – regionali e federali – che in tempi molto difficili sono stati e sono ancora in grado di esprimere con autorevolezza un progetto e una proposta politica emblematica che ha consentito al nostro Partito di sottrarsi al ricatto di un centro-sinistra dal profilo ultra-moderato ed è anche riuscito a rompere l’isolamento politico a cui il PD voleva destinarlo con un’alleanza positiva ed efficace con SEL.


...

La "nebulosa" della sanità marchigiana si arricchisce di una nuova zona d'ombra: quella relativa all'incarico affidato dal Direttore generale dell'INRCA Giuseppe Zuccatelli alla moglie del Direttore generale dell'azienda ospedaliera di Torrette.


...

Raccogliere dati scientifici per verificare se esistono le condizioni per realizzare impianti di energia eolica offshore nel mare Adriatico. E’ questo l’obiettivo del progetto europeo “Powered”, il più importante finanziato dal Programma Transfrontaliero Ipa Adriatico e che può contare su un finanziamento europeo di 4 milioni e 400 mila euro.





...

L' Assessore alla sanità Mezzolani ha risposto martedì in aula alla mia interrogazione in merito alla tempistica per la sostituzione del primario del Pronto Soccorso di Civitanova Marche andato in pensione lo scorso 31 gennaio.




...

Una settimana di casello autostradale chiuso e per quella che si preannuncia una settimana di fuoco sul fronte della viabilità, il Comune è pronto ad una deroga del blocco del traffico. Il progetto della terza corsia Autostradale, che per Senigallia vuol dire anche realizzazione di due bretelle complanari che collegheranno nord-sud la città, inserisce di fatto il primo tassello.


...

La crescita del rugby nella regione Marche non conosce soste. Nella stagione 2010/2011 il movimento ovale ha registrato un aumento di 230 giocatori rispetto alla stagione precedente.