Ancona: furto di rame, fermati tre uomini

rame 1' di lettura 07/09/2010 -

Avevano appena rubato 33 chili di rame, ma sono stati fermati dalla polizia. In manette tre uomini residenti ad Ancona.



I tre sono stati arrestati dalle Volanti della Questura di Ancona, dirette dal vice questore aggiunto Cinzia Nicolini. Avevano con se 33 kg di tegole che avevano poco prima smurato da un palazzo di Via Birarelli, 'armati' di martelli, scalpelli, cacciaviti e tenaglie.

Si tratta di M.A., casertano di anni 39 anni, da tempo residente ad Ancona, V.D., anconetano di 37 anni e F.A, anche lui anconetano trentasettenne, tutti pregiudicati per reati contro il patrimonio. Sono stati fermati attorno alle 20:30 mentre si stavano allontanando dalla zona del furto. Ora dovranno rispondere di furto aggravato in concorso.






Questo è un articolo pubblicato il 07-09-2010 alle 13:19 sul giornale del 08 settembre 2010 - 754 letture

In questo articolo si parla di cronaca, riccardo silvi, rame

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bRJ





logoEV