Latini (Api): Parco Eolico di Pergola, interrogazione per capire la verità

10/08/2010 -

Parco Eolico di Pergola, secondo un Comitato si evincerebbe un possibile pericolo sia per l'ambiente sia per la salute degli abitanti delle zone coinvolte. Il Consigliere Regionale e Presidente della II° Commissione al Bilancio e Finanze, Dino Latini  ha presentato  un' interrogazione al Presidente della Giunta Regionale Marche per conoscere la veridicità di quanto sostenuto dai cittadini.



Un altro Comitato si è costituito per vigilare sulla costruzione di un parco eolico di 10 turbine con potenza 2,5 MW ognuno sito in Localita Piani Rotondi di Montevecchio di Pergola. Secondo lo stesso, dall'esame dei dati, non si evince una sufficiente produttività, bensì un pericolo sia per l'ambiente sia, a causa della estrema vicinanza alle abitazioni delle turbine e dell'elettrodotto, per la salute degli abitanti delle zone coinvolte. Il Consigliere Regionale e Presidente della II° Commissione al Bilancio e Finanze, Dino Latini ha presentato un' interrogazione al Presidente della Giunta Regionale Marche per conoscere la veridicità di quanto sostenuto dai cittadini abitanti nella Valle del Cesano, se tutte le norme di sicurezza sono state rispettate e quali saranno le ripercussioni ambientali nel territorio. Il Consigliere è favorevole alla Green Economy, e riconosce l'importanza di impianti di ogni genere che porti all'autosufficienza energetica i Comuni, ma ne esige controlli e regolamentazioni.


da Dino Latini
Consigliere Regionale Api - Liste Civiche per l'Italia




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-08-2010 alle 14:40 sul giornale del 11 agosto 2010 - 812 letture

In questo articolo si parla di regione marche, politica, osimo, api, dino latini, pergola, energie alternative, parco eolico, re

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8M


Interroghiamici, si interroghiamoci proprio; ma al di la di tutto regolamentiamo, e soprattutto controlliamo, ma controlliamo veramente ed in ogni senso.