Pesaro: arrestato clandestino moldavo trovato con documenti falsi

Arresto 1' di lettura 09/08/2010 -

Un moldavo di 32 anni è stato fermato dai carabinieri mentre passeggiava lungo via dei Canonici. Alla richiesta delle forze dell'ordine di mostrare i documenti ilgiovane ha esibito una carta di identità romena che, sottoposta dai militari al controllo del Cnp, è risultata contraffatta.



Il moldavo è stato portato in caserma dove sono stati eseguiti ulteriori controlli sulla validità del documento, risultato falso anche dal test agli ultravioletti.

L'uomo ha in fine confessato e tentato di giustificarsi dicendo che il documento gli era servito per ottenere un codice fiscale, ma è stato arrestato con l'accusa di falso materiale e possesso di documenti di identificazione falsi. Una volta convalidato l'arresto il 32enne verrà espulso in quanto clandestino.






Questo è un articolo pubblicato il 09-08-2010 alle 18:55 sul giornale del 10 agosto 2010 - 454 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, clandestino, pesaro, 112, carta di identità, Giada Centini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a8a





logoEV