Ancona: cerca di truffare una coppia di anziani, i due chiamano la Polizia

polizia 1' di lettura 27/07/2010 -

Cerca di truffare due anziani con la scusa di vantare un presunto credito dal figlio ma viene messo in fuga dalla coppia che allerta il 113.



Sono stati scaltri i due anziani avvicinati martedì, in tarda mattinata, in corso Carlo Alberto, da un truffatore. L'uomo, dalla corporatura robusta, a bordo di un'auto di colore bianco, ha avvicinato la coppia tentando di truffarli con la solita scusa di farsi consegnare del denaro a seguito di inesistenti compravendite effettuate precedentemente con i figli.

I due anziani però, uno di 77 e l'altro di 80 anni, ai quali l'uomo aveva cercato di farsi consegnare 300 euro per l'acquisto di un paio di occhiali e 500 euro per l'acquisto di una videocamera, non sono caduti nel tranello ed anzi, chiamando il 113, hanno messo in fuga il malfattore. Raccontando poi i fatti agli Agenti delle Volanti intervenuti, i due anziani hanno riferito di aver capito che si trattava di un truffatore grazie alle campagne d'informazione sull'argomento e ai consigli avuti dagli operatori di Polizia.






Questo è un articolo pubblicato il 27-07-2010 alle 18:28 sul giornale del 28 luglio 2010 - 519 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, truffa, ancona





logoEV