Tolentino: Humor 2010, personale di Dario Ballantini

palazzo sangallo di tolentino 2' di lettura 24/07/2010 -

Stilato il programma di Tolentino Humour 2010. La celebre rassegna tolentinate, promossa, negli anni pari in alternanza alla Biennale Internazionale dell’Umorismo nell’Arte dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Tolentino, prevede l’allestimento di una mostra personale di Dario Ballantini.



Artista, attore, imitatore – celebri i suoi personaggi ed i suoi trasformismi studiati per il programma televisivo “Striscia la notizia” - Dario Ballantini è anche un apprezzato pittore le cui opere hanno ricevuto ottime critiche e recensioni e sono state esposte in importanti rassegne e mostre, sia in Italia che all’estero, tra cui ricordiamo, recentemente, la Triennale Bovisa di Milano. I promotori ed i curatori dell’evento stanno lavorando per definire i dettagli organizzativi e per stilare il programma definitivo. L’esposizione sarà allestita nelle grotte di Palazzo Sangallo e sarà inaugurata ufficialmente nel mese di settembre. Ancora una mostra di grande qualità che consente di scoprire le due anime di un eclettico artista che riesce ad unire due identità che vivono e sopravvivono alimentandosi a vicenda e dando alla luce creature così diverse tra loro ma anche così simili come essenza profonda. I suoi personaggi tv - come ha scritto Massimo Licinio - nascono attraverso lo studio dei loro volti e delle loro espresssioni, e dentro i loro occhi, Dario Ballantini trova l'anima più profonda e più umana delle sue 'vittime' le quali vengono scomposte e ricomposte attraverso bozzetti e disegni fino a spogliarle del tutto.

Ecco nello stesso modo egli compone e scompone i volti delle sue creature immaginarie che, nella tela ritrovano vita e si esprimono in tutta la loro chiarezza. Nelle prossime settimane – anticipa l’Assessore alla Cultura Massimo Marco Seri – comunicheremo il programma di questo evento che, siamo certi, incontrerà il consenso ed il gradimento del pubblico e degli appassionati. Con questa mostra, Tolentino e la Cività del Sorriso, rendono omaggio ad un artista completo, molto amato per i suoi personaggi televisivi e contemporanemamente molto apprezzato per la sua originale produzione pittorica.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-07-2010 alle 18:38 sul giornale del 26 luglio 2010 - 949 letture

In questo articolo si parla di arte, attualità, tolentino, Comune di Tolentino, palazzo sangallo, humor, dario ballantini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aAG