Fossombrone: Bikkembergs dice addio al calcio marchigiano e la società sportiva trema

dirk bikkembergs 1' di lettura 18/07/2010 -

La notizia non è ancora ufficiale ma le voci su un possibile addio al calcio marchigiano di Dirk Bikkembergs sono sempre più insistenti.



Accusato di aver evaso il Fisco per ben 111 milioni di euro, lo stilista belga, sponsor e patron del Fossombrone calcio, sembra intenzionato a chiudere i rapporti col bel paese. Prima di tutto con il mondo del calcio.

La notizia è arrivata nel corso del week end ma ancora non ha trovato riscontro in nessuna fonte ufficiale. Sembra comunque che la decisione di Bikkembergs sia definitiva. Il Fossombrone, che aveva già versato la fideiussione e ottenuto l'iscrizione al campionato di serie D, il rischio è di perdere anche la matricola federale, sparendo dal calcio.






Questo è un articolo pubblicato il 18-07-2010 alle 19:03 sul giornale del 19 luglio 2010 - 914 letture

In questo articolo si parla di attualità, riccardo silvi, dirk bikkembergs

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/alS





logoEV