Atletica: le Marche ai Campionati Italiani Assoluti di Grosseto

fidal 3' di lettura 29/06/2010 -

Si celebra a Grosseto l’edizione numero 100 dei Campionati Italiani Assoluti di atletica, mercoledì 30 giugno e giovedì 1° luglio. Tutti i migliori marchigiani saranno al via, alcuni con buone possibilità di salire sul podio.



Nel lancio del giavellotto, il ventenne Gianluca Tamberi si presenta come capolista stagionale: il finanziere di Offagna punta a fare il bis (domani, mercoledì 30 giugno, alle ore 20.15), dopo il successo alla rassegna invernale di San Benedetto del Tronto. Medaglie pesanti si attendono poi dalle due atlete più vincenti degli ultimi anni, Daniela Reina e Clarissa Claretti. La prima, camerte delle Fiamme Azzurre, dovrebbe scendere in pista sugli 800 metri (finale giovedì 1° luglio alle ore 19.55), distanza in cui ha già ottenuto il minimo per gli Europei di Barcellona (anche se i favori del pronostico vanno alla modenese Elisa Cusma), mentre la martellista fermana dell’Aeronautica cercherà di sfidare la genovese Silvia Salis, che guida la lista italiana dell’anno (finale prevista domani, mercoledì 30 giugno, alle ore 15.00).

Ambizioni di podio anche per l’ostacolista John Mark Nalocca, carabiniere di Centobuchi, che la settimana scorsa si è confermato campione tricolore tra gli under 23, invece è iscritta nell’alto e nel lungo la sambenedettese Enrica Cipolloni (Tecno Adriatletica Marche), matricola azzurra ai recenti Europei a squadre, così come saranno in gara le martelliste Sara Pizi (campionessa italiana juniores) e Aurora Narcisi, sue compagne di squadra. Per la Sport Atletica Fermo, ci saranno tra gli altri il decatleta Riccardo Palmieri (nell’asta) e la quattrocentista Chiara Natali, con i lanciatori Marco Carlini (peso) ed Eleonora Zappitelli (martello) dell’Avis Macerata. L’Atletica Montecassiano schiera lo junior Lorenzo Veroli sui 400 ostacoli e la quattrocentista Lara Corradini, mentre sulla stessa gara andrà seguita la prova di Donata Piangerelli (Fondiaria-SAI). Nella velocità, è prevista la partecipazione di Alessandro Berdini (Aeronautica/Avis Macerata) sui 200 metri, con il finanziere fermano Lorenzo Catasta nel salto con l’asta, anche lui confermatosi campione italiano promesse, e Gianmarco Tamberi (Bruni Vomano) nell’alto, fratello minore del giavellottista Gianluca.

L’elenco completo degli iscritti è disponibile all’indirizzo http://www.fidal.it/2010/COD2571/Index.htm che durante lo svolgimento delle gare pubblicherà anche i risultati.

Orario completo delle gare: http://www.fidal.it/2010/COD2571/orariomodificato.pdf

PROGRAMMA TV

Oltre 8 ore complessive di diretta previste su RaiSport 1, visibile gratuitamente via satellite (canale 227 per gli abbonati Sky), sul digitale terrestre e sul web (www.rai.tv oppure www.raisport.rai.it), dalle ore 18.00 alle 22.15 di mercoledì 30 giugno e dalle ore 18.00 alle 22.30 di giovedì 1° luglio. Sintesi sul canale generalista Rai 3 dalle ore 16.30 alle 17.15 nei pomeriggi immediatamente successivi (giovedì 1 e venerdì 2 luglio).

ATLETI MARCHIGIANI ISCRITTI

ASA Ascoli Piceno: Edoardo Vanni (triplo)

Tecno Adriatletica Marche: Enrica Cipolloni (alto, lungo); Aurora Narcisi, Sara Pizi (martello); Silvia Del Moro (triplo)

Carabinieri: John Mark Nalocca (110 ostacoli); Marco Salvucci (400 e 4x400); Massimo Marussi (martello)

Atl. Brescia 1950 Ispa Group: Simona Santini (5000 e 10.000)

Sport Atletica Fermo: Leonardo Loddo (400 ostacoli); Riccardo Palmieri (asta); Chiara Natali (400); Ilaria Giretti, Chiara Natali, Francesca Ramini, Yessica Stortini Perez (4x100); Federica Finucci, Chiara Natali, Francesca Ramini, Michela Rossetti (4x400)

Atl. Avis Macerata: Marco Carlini (peso), Eleonora Zappitelli (martello); Carlo Reina, Filippo Reina, Marco Scalpelli, Marco Vescovi (4x100)

Atl. Montecassiano: Lorenzo Veroli (400 ostacoli); Lara Corradini (400); Nadia Caporaletti (asta); Michela Camilletti, Lara Corradini, Diletta Mazzieri, Valentina Procaccini (4x100)

Fiamme Oro: Paolo Capponi (peso); Nazzareno Di Marco (disco)

Fiamme Azzurre: Daniela Reina (400 e 800 metri)

Esercito: Marta Tomassetti (100 hs); Vanessa Alesiani, Federica De Santis (triplo)

Aeronautica: Alessandro Berdini (200 e 4x100); Tiziano De Marco (1500); Giorgio Berdini, Andrea Cocchi (110 hs); Clarissa Claretti (martello)

Fiamme Gialle: Lorenzo Catasta (asta); Giovanni Faloci (disco); Gianluca Tamberi (giavellotto)

Fondiaria-SAI: Donata Piangerelli (400 e 4x400)

Bruni Vomano: Gianmarco Tamberi (alto)






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-06-2010 alle 19:01 sul giornale del 30 giugno 2010 - 652 letture

In questo articolo si parla di sport, atletica, fidal marche, fidal, grosseto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/FI