Ambarabà: marionette e burattini dal 2 luglio al 13 agosto

2' di lettura 28/06/2010 -

Il 12° Festival di burattini, marionette e teatro di figura allieterà le serate della provincia anconetana.
 



"L'insieme di più soggetti che concorrono in piena armonia ad educare i più piccoli al teatro - afferma Ivana Iachetti, responsabile settore cultura per la Regione Marche - è iniziativa fondamentale. Umanamente credo sia un importante fattore di crescita, senza il quale le future generazioni potrebbero uscirne menomate".

E' intervenuto anche Francesco Mattioni, responsabile 'Teatro Pirata', aggiungendo: "Caratteristica di questo festival è la sua itineranza. Quest'anno l'iniziativa coinvolge 16 comuni della provincia anconetana. Gli spettacoli sono pensati anche all'interno di altre festività cittadine. Il pubblico ci segue nel nostro percorso è ciò non può che farci piacere".

Gli spettacoli, tutti ad ingresso libero, saranno 22. Spettacoli per ridere, sorridere e far crescere, riflettendo, i più piccoli. Il Festival è firmato dalla direzione artistica ed organizzativa del 'Teatro Pirata'. Gli artisti provengono da ogni parte d'Italia, da nord a sud, tutti caratterizzati da grande qualità nelle più antiche e tradizionali tecniche burattinesche italiane e nelle nuove tendenze del teatro di figura. Serate da trascorrere in serenità con la famiglia all'interno di scenari incantevoli come quelli dei più caratteristici borghi, piazze e giardini della provincia dorica.

Questo il calendario degli spettacoli:

LUGLIO:

- Venerdì 2, San Paolo di Jesi, ore 21.30: Gran circo dei burattini

- Domenica 4, Montecarotto, ore 18.00: Giandoja e la farina magica, burattini tradizionali piemontesi

- Domenica 4, Marina di Montemarciano, ore 21.30: Bu Bu Settete...fammi ridere che io non ho paura

- Lunedì 5, Moie di Maiolati Spontini, ore 21.30: Cavoli a merenda

- Sabato 10, Agugliano, ore 21.30: L'antica tradizione di Pulcinella

- Mercoledì 14, Chiaravalle, ore 21.30: Le avventure di Pulcino

- Venerdì 16, Falconara Marittima, ore 21.30: Cinderella Vampirella

- Sabato 17, San Marcello, ore 21.30: La valigia

- Domenica 18, Monsano, ore 21.30: Senti che musica! Fiabe da cantare, canzoni da narrare

- Lunedì 19, Moie di Maiolati Spontini, ore 21.30: Le avventure di Pulcino

- Mercoledì 21, Jesi, ore 21.30: ...altrimenti arriva l'uomo nero

- Giovedì 22, Jesi, ore 21.30: Arrivi e partenze, ovvero storie in valigia

- Venerdì 23, Jesi, ore 21.30: Dallenuvole Bruno

- Martedì 27, Borghetto di Monte San Vito, ore 21.30: Le avventure di Fagiolino

- Mercoledì 28, Chiaravalle, ore 21.30: Lino topolino coraggioso

- Giovedì 29, San Paolo di Jesi, ore 21.30: Cinderella Vampirella

-Venerdì 30, Falconara Marittima, ore 21.30: Gran circo dei burattini

AGOSTO:

- Martedì 3, Staffolo, ore 21.30: I vestiti nuovi dell'imperatore

- Venerdì 6, Polverigi, ore 21.30: A Brema! Viaggio mirabolante di 4 musicanti

- Sabato 7, Camerata Picena, ore 21.30: Il mondo di Oscar

- Lunedì 9, Santa Maria Nuova, ore 21.30: Bu Bu Settete...fammi ridere che io non ho paura

- Venerdì 13, Offagna, ore 21.30: Fagiolino asino d'oro








Questo è un articolo pubblicato il 28-06-2010 alle 15:10 sul giornale del 29 giugno 2010 - 604 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, chiara bruglia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/BQ