Civitanova: ruba oro per 50.000 euro, denunciata una domestica romena

gioelli 1' di lettura 26/06/2010 -

Una donna di 50 anni ha denunciato ai carabinieri di Civitanova un furto di gioelli, per un valore di oltre 50.000 euro, avvenuto nella propria abitazione.



I militari non hanno trovato segni di scasso o forzatura. I sospetti sono caduti sulla domestica della donna, una romena di 40 anni, che lavora anche nella sua attività commerciale.

Nei mesi scorsi la domestica, approfittando dell'assenza della padrona di casa, aveva rubato un monile al giorno e venduto nei "compro oro" della zona. I carabinieri hanno controllato le agenzie di pegno e i negozi specializzati nella compravendita di oro trovando conferma delle vendite effettuate dalla domestica e riuscendo a recuperare parte della refurtiva, non ancora andata in fusione.

La romena deve ora rispondere di furto aggravato e continuato.






Questo è un articolo pubblicato il 26-06-2010 alle 19:09 sul giornale del 28 giugno 2010 - 775 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, civitanova marche, furto, gioelli, oro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Al





logoEV