Ecapital: per il decennale l'edizione dei record

imprenditrici 2' di lettura 25/06/2010 -

Fiocca la creatività imprenditoriale nelle Marche. Parte di slancio, con un vero boom di iscrizioni, la decima edizione del concorso per creare nuove imprese da idee provenienti dal mondo universitario marchigiano. Una edizione di record, potremmo dire, non solo per il largo consenso riscontrato tra i giovani, dimostrato dal numero delle adesioni, ma anche per il valore dei premi messi in palio, che conta da quest'anno il prezioso contributo (ben 200.000 euro) della Fondazione Marche per i migliori progetti d’impresa.



Ben 7 i premi in denaro per la nascita di altrettante imprese innovative (5 premi da 20.000 euro e 2 super premi da 50.000 euro per le start up che nasceranno nelle aree di maggior crisi della Regione Marche). Senza poi dimenticare le borse di studio per il master ISTAO in Gestione d'Impresa. Sono 130 i progetti iscritti nel 2010, di cui 109 hanno superato la prima selezione, quella che decreta l'ammissione al concorso, e ben 94 le Business Idee pervenute, per un totale di 400 giovani partecipanti. Il 28 giugno prossimo si riunirà il comitato tecnico scientifico per la valutazione e l'ammissione dei migliori progetti alla fase successiva del concorso.

Gli ammessi frequenteranno il secondo Corso di formazione residenziale in Business Plan che si terrà dal 7 al 9 luglio al Novidra di Sarnano. Una full-immersion di tre giorni per entrare nel vivo del piano economico finanziario e sulla fattibilità economica dell'impresa. La maggior parte dei progetti presentati provengono dall'Ateneo dorico (155), seguiti da Urbino (36), Camerino (24) e Macerata (16). La Facoltà più propositiva rispetto al concorso si conferma Ingegneria (con 126 giovani iscritti), seguita a larga distanza da Economia (30), Scienze e Tecnologie (13) e Scienze della Comunicazione (12), ma si contano progetti per quasi tutte le Facoltà ospitate negli atenei della regione. I temi trattati sono, come al solito, i più disparati: servizi alle imprese, tecnologia, ambiente, prodotti innovativi, intrattenimento.

L'ottimo trend delle adesioni premia lo slancio e l'entusiasmo dei promotori del concorso che ormai da 10 anni investono nella creatività imprenditoriale giovanile: Marche Capital Spa, Regione Marche, Università Politecnica delle Marche, Camera di Commercio di Ancona e ISTAO – affiancati da quest’anno anche dalla Fondazione Marche. Nata nel 2001 con l’obiettivo di diffondere la cultura di impresa tra i giovani, Ecapital in nove edizioni ha visto partecipare circa 3.000 ragazzi, con oltre 650 idee presentate, 270 Business Plan elaborati e ben 54 nuove aziende nate sul territorio marchigiano.Info www.ecapital.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-06-2010 alle 10:07 sul giornale del 26 giugno 2010 - 803 letture

In questo articolo si parla di attualità, Ecapital, imprenditrici

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/xK





logoEV