Potenza Picena: il raduno nazionale dei gemelli a Porto Potenza

2' di lettura 24/06/2010 -

La macchina organizzativa è a pieno regime per mettere a punto il 9° Raduno Nazionale dei Gemelli che quest’anno si terrà il 24 e 25 luglio in un ambiente unico qual è il Baba Beach di Porto Potenza Picena.



I gemelli Pietro e Paolo Pavoni vogliono offrire un’accoglienza e un’esperienza indimenticabile alle decine di coppie di fratelli e sorelle in arrivo per l’evento estivo. Per questo hanno allestito un programma ricco di iniziative e di sorprese che sta già creando molto interesse in tutta Italia e non solo. Sono numerose le coppie che si sono già iscritte al Raduno che ha incamerato negli anni passati un crescendo di popolarità fino all’arrivo, lo scorso anno, nell’edizione di Senigallia, di alcune coppie provenienti dall’estero.

Perché tanto interesse? Intanto perché la manifestazione si svolge nel segno dell’amicizia, della voglia di fare nuove conoscenze che in molti casi si prolungano nel corso degli anni. Per molti gemelli il Raduno marchigiano è un’occasione per ritrovarsi, anno dopo anno, scambiarsi emozioni e ricordi, progetti e desideri. E soprattutto vedersi intorno tanti visi simili così come non capita mai nella vita quotidiana.

I fratelli Pavoni di San Severino, anche quest’anno hanno voluto lasciare invariata la formula di base del Raduno: di giorno ritrovo al parco acquatico Baba Beach, la sera, appuntamento per i più grandi alla discoteca Babaloo. E il sabato sera tutti in passerella nella postazione davanti al Kursaal a Porto Recanati per emozionarsi ed allo stesso tempo offrire vere emozioni alle migliaia di spettatori che potranno assistere ad esibizioni varie e alla sfilata di una miriade di gemelli.

I gemelli, da veri turisti, potranno soggiornare nelle strutture alberghiere locali e per quest’anno gli organizzatori hanno realizzato la prima sorpresa: le prime 50 coppie che si prenoteranno avranno uno sconto del 50% per le spese di pernottamento.

Come sempre l’iscrizione è gratuita ed è possibile farla attraverso il sito internet www.igemelli.info o contattando Pietro ( 340.4078281) o Paolo (338.2220021).








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-06-2010 alle 19:14 sul giornale del 25 giugno 2010 - 667 letture

In questo articolo si parla di attualità, raduno nazionale gemelli, gemelli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/xe





logoEV