Fano: controlli dei Carabinieri, patenti ritirate e denunce

carabinieri 1' di lettura 21/06/2010 -

I carabinieri della compagnia di Fano, nel corso dei controlli del fine settimana, hanno denunciato cinque persone in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Pesaro.



Durante i posti di blocco effettuati nel fine settimana lungo le principale arterie stradali della zona, i militari hanno controllato ben 170 macchine con l’identificazione di circa 250 persone.

Ne sono uscite tre denunce per guida in stato di ebbrezza e tre patenti ritirate ad un 33enne, ad un 38enne e ad un 23enne, il cui tasso alcolico è risultato superiore alla norma.

I Carabinieri di San Costanzo invece hanno fermato un pregiudicato senegalese, D.M. di 29 anni, per il reato di introduzione e commercializzazione di prodotti industriali con segni falsi e ricettazione. L’uomo è stato fermato a Sassonia mentre tentava di vendere portafogli, borse da donna e cinturini di alcune note griffes nazionali ed estere. La merce, del valore di 1.500 euro circa, è stata sottoposta a sequestro.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-06-2010 alle 15:33 sul giornale del 22 giugno 2010 - 915 letture

In questo articolo si parla di attualità, riccardo silvi, carabinieri

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/nv