Ancona: i Segretariati Adriatici per un'unica strategia europea

bandiera europea 1' di lettura 18/06/2010 -

Si è riunito venerdì, presso la sede del Segretariato Permanente dell’Iniziativa Adriatico Ionica nella Cittadella di Ancona, il gruppo di coordinamento delle organizzazioni regionali europee.



Si tratta di una riunione annuale che ruota presso le sedi dei Segretariati di dette organizzazioni. Lo scorso anno si è tenuta a Trieste presso il Segretariato dell’Iniziativa Centro Europea (INCE). Hanno partecipato i Segretari Generali della Cooperazione Economica del Mar Nero (Istanbul), il Consiglio degli Stati del Mar Baltico (Stoccolma), l’Iniziativa Centro Europea (Trieste), il Consiglio di Cooperazione Regionale (Sarajevo).

Per la IAI ha presieduto il Segretario Generale Amb. Alessandro Grafini ed ha partecipato il Vice Ministro degli Esteri del Montenegro Vesko Garcevic in qualità di presidente di turno IAI. Si sono trattati i temi relativi alla collaborazione fra le varie organizzazioni regionali e si è toccato il tema della Strategia Europea per le Macro Regioni con particolare riguardo per la regione Adriatico Ionica. Infine, il prof. Sadun Bordoni dell’Università di Teramo ha illustrato MEDADRION, il nuovo network universitario che mette insieme tutti i networks universitari dell’Adriatico, Ionio e del Mediterraneo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 18-06-2010 alle 14:42 sul giornale del 19 giugno 2010 - 658 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, europa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/hS





logoEV